logo-api®
EUROMAC - Raschiatore
EUROMAC - Raschiatore
EUROMAC - Raschiatore
EUROMAC - Raschiatore
EUROMAC - Raschiatore

EUROMAC - Raschiatore

Il Chiarificatore acque reflue EUROMAC viene installato in sedimentatori o decantatori a forma circolare, con impiego principale nel processo di decantazione primaria e decantazione secondaria, permettendo la separazione statica di materiale finemente disperso ma ancora facilmente separabile mediante l’utilizzo della forza di gravità sulle particelle più pesanti. È una macchina dotata di struttura a lame raschianti sul fondo e lame schiumatrici in superficie per dividere dall’acqua chiarificata i detriti più pesanti e le schiume.

Il Chiarificatore acque reflue EUROMAC viene installato in sedimentatori o decantatori in cemento armato a forma circolare, è inoltre di semplice applicazione anche in vasche in acciaio vetrificato (GLS).

Trovano principale impiego nel processo di decantazione primaria e decantazione secondaria, permettendo la separazione statica di materiale finemente disperso ma ancora facilmente separabile mediante l’utilizzo della forza di gravità sulle particelle più pesanti, permettendo inoltre l’installazione di un gruppo separatore delle schiume surnatanti.

La realizzazione del chiarificatore acque reflue è generalmente in acciaio al carbonio strutturale in grado S235 – S275 – S355 con trattamento protettivo con zincatura a caldo a norma EN 1461 o verniciato con prodotto epossidico tixotropico adatto ad immersione, ma è possibile utilizzare anche interamente acciaio inox AISI 304 o AISI 316.

La passerella di sostegno è generalmente realizzata in cemento armato, ma è disponibile con sezione resistente in varie esecuzioni in carpenteria (scatolato, profilati, lamiera piegata). È fornita completa di grigliati, corrimani, battipiede in accordo a normativa vigente. Il gruppo di comando del chiarificatore acque reflue é costituito alternativamente da un riduttore direttamente collegato all’albero di trasmissione o da un riduttore completo di pignone e una ralla dentata a cui é fissato l'albero di trasmissione. Il fattore di servizio del gruppo riduttore é minimo 1,5 (o in accordo a specifica) e la coppia di servizio é dimensionata con ampio margine di sicurezza rispetto alla velocità di esercizio.

Il gruppo di funzionamento é dotato di limitatore di coppia meccanico o amperometrico secondo specifica.

L’albero di trasmissione del chiarificatore acque reflue è collegato rigidamente con il gruppo di comando e dotato di collegamento con snodo sferico alla piastra di fondo per permettere il perfetto allineamento. I bracci raschianti sono collegati all’albero di trasmissione e presentano lame raschianti con gomme regolabili individualmente per un trattamento acque reflue efficace.

Completo di stramazzi a profilo Thompson, lama schiumatrice, tramoggia raccolta schiume e deflettore paraschiume.

Richiedi informazioni

Letta l'informativa sul trattamento dei dati:

alle attività di marketing
È necessario effettuare una scelta per proseguire
alle attività di profilazione
È necessario effettuare una scelta per proseguire
alla comunicazione a terzi per fini di marketing
È necessario effettuare una scelta per proseguire

Cliccando sul pulsante di invio, confermo la richiesta del servizio indicato al punto a) dell’informativa, il consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima, incluso l’eventuale trattamento in Paesi membri dell’UE o in Paesi extra UE.